L’apostolo parla della necessità di aver la nostra fede provata: “affinché la vostra fede, che viene messa alla prova, che è ben più preziosa dell’oro che perisce, e tuttavia è provato con il fuoco, sia motivo di lode, di gloria e di onore al momento della manifestazione di Gesù Cristo” (1Pietro 1:7).

In questo brano Pietro ci dice che cosa possiamo attendere di affrontare in tali prove di fede: “Perciò voi esultate anche se ora, per breve tempo, è necessario che siate afflitti da svariate prove” (verso 6)

Pietro chiarifica che tali prove di fede non sono per i Cristiani di nome. Queste fiere prove sono riservate per i Cristiani che hanno dato tutto a Gesù – quelli che sono santificati, obbedienti, ricoperti del sangue di Gesù , per coloro che hanno una “speranza vivente” a motivo della loro fede (vedi versi 2-5)

Dio ci sta dicendo in questo brano: “La tua fede mi è preziosa, più preziosa di qualsiasi ricchezza del mondo che un giorno perirà! E in questi giorni, quando il nemico manderà ogni sorta di mali contro di voi – voglio che siate in grado di essere forti, con una fede incrollabile.”

“Però, per produrre una tale fede d’oro in voi, devo condurvi in un luogo di grandi prove. Dove tutto i metalli preziosi sono provati solo col fuoco. Quindi dovete sapere in anticipo che stanno arrivando grandi prove!”

“Queste dure prove dureranno solo una stagione. Passerete dei tempi molto duri. Di tristezza, di disperazione, di dolore. I cieli sembreranno di piombo. Vi chiederete se mai vengono ascoltate le vostre preghiere. In certi momenti vi verrà voglia di abbandonare tutto.”

“Ma io vi custodirò e benedirò attraverso ogni giorno buio! La vostra parte è semplicemente di avere fede in me. Voi sarete custoditi dalla mia potenza, attraverso la fede!” “…voi, che dalla potenza di Dio siete custoditi mediante la fede, per la salvezza che sta per essere rivelata negli ultimi tempi” (versi 4-5)

Miei cari queste dure prove di fede sono importanti – perché la capacità di Dio di dare e mantenere potenza dipende da quanta fede abbiamo in Lui. Più è fondata la nostra fede, più potenza Egli darà nelle nostre vite.

Paolo testimonia di essere passato attraverso tali avversità e dure prove: “servendo il Signore con ogni umiltà, e con lacrime, tra le prove …” (Atti 20:19). L’apostolo stava riconoscendo “So, che in tutto ciò che io provo, il Signore sta cercando di modellare qualcosa in me. Egli vuole produrre in me una fede provata!”.

Giacomo scrive, “Fratelli miei, considerate una grande gioia quando venite a trovarvi in prove svariate, sapendo che la prova della vostra fede produce costanza.” (Giacomo 1:2-3).

Giacomo sta dicendo, “Ogni volta che sopraggiungono prove, rallegratevi! Puoi essere certo che in tali tempi il Signore sta facendo un’opera in te. Non è il diavolo che ti sta cercando con l’intento di buttarti giù – ma è il Signore che vuole edificarti. Egli è all’opera conducendoti in un posto di riposo e fede in Lui!”