Crea sito

Abbondare nella speranza

Serviamo un Dio di speranza! La parola greca per speranza è elpo, che significa “guardare avanti con piacevole fiducia e aspettativa”. L’apostolo Paolo scrisse ai Romani: “Or il Dio della speranza vi riempia di ogni gioia e di ogni pace nella fede, affinché abbondiate nella speranza, per la potenza dello Spirito Santo.” (Romani 15:13).

Paolo introduce un concetto incredibile: “affinché abbondiate nella speranza”. Implica che potresti averne abbastanza speranza da poterla risparmiare; una fornitura che “trabocca, eccessiva, oltre misura”. Per chiunque si trovi in ​​uno stato di disperazione, questo può sembrare uno scherzo crudele. Ma,  la Parola di Dio è vera! È un Dio di speranza, una speranza che va oltre misura. La preghiera di Paolo per il popolo di Dio era che fossero pieni di gioia e pace nel credere.

Questo dovrebbe essere lo stato normale per tutti i cristiani, non solo per i credenti ben adattati e felici. Dio in questi tempi non sta deridendo i suoi figli che stanno male; è veramente un Dio di speranza. Paolo disse: “Poiché siamo stati salvati in speranza. Or la speranza di ciò che si vede, non è speranza; difatti, quello che uno vede, perché lo spererebbe ancora? Ma se speriamo ciò che non vediamo, l’aspettiamo con pazienza.” (Romani 8: 24-25). A dispetto di tale promessa, spesso rispondiamo chiedendo di vedere un cambiamento nella nostra situazione: “Beh, speravo di vedere solo un piccolo movimento, un piccolo elemento di prova che Dio ci sta lavorando. Come posso avere speranza quando passano i mesi e le cose non fanno che peggiorare? ”

“Abbondare nella speranza” significa anche avere una grande pazienza, molto più che una pazienza soltanto sufficiente per aspettare.  Perché la gioia e la pace arrivano quando sai che Dio ha tutto sotto controllo.

Cristo trasformerà i tuoi sentimenti di disperazione in allegrezza e ti rivestirà di gioia se darai a Lui la tua fede. “Tu hai mutato il mio dolore in danza; hai sciolto il mio cilicio e mi hai rivestito di gioia,” (Salmo 30:11). Rallegrati nell’Iddio della speranza e vivi!

Ti potrebbe interessare anche...

Chiamateci