Una delle frasi più udite nelle chiese è: “Dio risponde alle preghiere!” Ma questa è solo una mezza verità. L’intera verità è che: “Dio sovrarisponde alle preghiere!”
Egli ci dona continuamente molto di più di quello che noi chiediamo, e spesso ci dona cose che neanche penseremmo mai di chiedere!

Nella Bibbia ci sono molti esempi di come Dio sovrarisponde alle preghiere.
Uno di questi esempi è l’uomo paralizzato, il quale fu portato a Gesù sopra un lettuccio.
“Ed ecco, Gli fu presentato un paralitico disteso sopra un letto e Gesù, vista la loro fede, disse al paralitico: Figliolo, fatti animo, i tuoi peccati ti sono perdonati!” ( Matteo 9:2).
Quest’uomo paralizzato cercò Gesù per ricevere guarigione, ma Gesù sovrarispose alla sua preghiera! “Figliolo, fatti animo, i tuoi peccati ti sono perdonati! Alzati (disse al paralitico), prendi il tuo letto e vattene a casa tua!” (verso 6).
Il paralitico aveva chiesto guarigione, ma Gesù gli aveva dato molto di più. Egli aveva aggiunto il più grande dono che mai avrebbe potuto dargli! L’uomo ebbe la sua guarigione ed in aggiunta ricevette perdono, vita eterna ed il conforto!

Gesù ha sempre saputo cosa stava facendo; sapeva che quest’uomo avrebbe camminato di nuovo. Ma Egli disse: “Per prima cosa voglio benedirti e voglio sovrabbondarti. Si, guarirò il tuo corpo, ma voglio anche guarire il tuo spirito e la tua mente. Quindi togli il tuo lettuccio e vattene a casa!”

Quando andiamo nella stanzetta della preghiera, dobbiamo ricordarci: “…perché chi si accosta a Dio deve credere che Egli è, e che Egli è il rimuneratore di quelli che Lo cercano” ( Ebrei 11:6). Citate sempre questo verso, fate che lavori in voi, pregando: “Vengo a Te Gesù, perché io so che Tu sei l’Onnipotente Iddio. Tu hai tutto quanto io ho di bisogno. La Tua grandezza è oltre la mia comprensione, ma io credo che tu ricompensi coloro che ti cercano diligentemente!”

Portate tutte le vostre richieste a Dio. Pregate, credete che Egli ha piacere nel sovrarispondervi nel Suo modo e nel Suo tempo. Cominciate a chiedere oggi per la guarigione di coloro che voi pensate essere senza speranza, oltre ogni possibile aiuto. Credete in Lui per le vostre situazioni finanziarie senza speranza, per le vostre malattie, per i vostri amati non salvati.

Egli sta per darvi, per sovrarispondere alle vostre preghiere, in modo straordinariamente abbondante oltre ciò che potete chiedere o pensare!