Il Signore Gesu’ mi ha cercato e salvato; ormai gli appartengo e sono nella Sua scuola. Egli ha detto : “Imparate da me” (Matteo 11:29), ed io ne ho bisogno. Chi puo’ insegnare come Lui ?

Giorno dopo giorno, leggendo la Bibbia, scopro la mia ignoranza ed imparo a conoscermi, ma soprattutto imparo a conoscere il Signore, la Sua dolcezza, la Sua pazienza.

Egli sa mettermi alla prova. Per esempio, oggi posso essere sottoposto a un test di pazienza; poco importa il problema che mi sarà messo davanti o il mezzo di cui il Signore si servirà.

Potrà essere un contatto con una persona dal carattere difficile, o mio figlio agitato o una serie di piccole contrarietà, in famiglia e fuori. Se non sono sufficientemente preparato con la preghiera e con la semplice fiducia in Dio, non mi rendero’ neppure conto che si tratta di un test.

Vedro’ soltanto le circostanze avverse e non la mano divina e saggia che desidera farmi sperimentare le Sue liberazioni.

Dio è fedele, misura le difficoltà della prova, dà le forze per attraversarla e sa quando la lezione è stata imparata (1 Corinzi 10:13).